Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
TELECONFERENZA "SULLA STRADA DELLA RICOMPOSIZIONE POLITICA ATTRAVERSO L'AUTORAPPR..
#1
LA DEMOCRAZIA È IN PERICOLO: SERVE REINVENTARE LA POLITICA!



TELECONFERENZA

"SULLA STRADA DELLA RICOMPOSIZIONE POLITICA ATTRAVERSO L'AUTORAPPRESENTANZA"

IPOTESI DI O.D.G.


1 - Considerazioni, confronto e proposte in merito al metodo più idoneo per dare forza al processo di ricomposizione del quadro politico italiano la cui necessità è riconosciuta da tutti i vari gruppi; quali strumenti concreti? La funzione essenziale delle piattaforme decisionali che però devono essere anche facili da usare ed avere policy idonee nonché essere integrate con altri strumenti quali assemblee in presenza, forum di discussione, mailing list, ecc.

2 - Con quali gruppi impegnarsi maggiormente nel richiamare alla necessità di aggregare i vari movimenti e le molte lotte che essi rappresentano in un unico soggetto politico fondato dal basso e su rigorosi principi democratici, dando concretezza alla proposta di autorappresentanza? Eccone alcuni: Coordinamento per la democrazia costituzionale, Libertà e Giustizia, movimento L.I.P. e altri a difesa della Scuola pubblica, Coalizione sociale e sindacati di base, coordinamenti No Triv e No "Grandi Opere", Azione Civile, movimenti a difesa delle Sanità pubblica e altri soggetti dell'associazionismo e del civismo attivo, le varie "Altre Regioni" nate dall'originaria proposta di Altra Europa, ecc. Proponete eventuali atri ambiti della società attiva da coinvolgere, possibilmente con indicazione dei gruppi e i nomi dei referenti da contattare.

3 - Concrete proposte per intraprendere azioni e campagne comuni tra i vari gruppi affini e vere e proprie collaborazioni, in vista di organizzare tutti insieme un grande incontro nazionale dell'autorappresentanza nella primavera del prossimo anno. Riporto, a titolo di esempio la proposta avanzata da Valerio Colombo di un Calendario comune degli eventi organizzati dai vari gruppi sia per evitare sovrapposizioni che per favorire la reciproca partecipazione anche in direzione del superamento di identitarismi limitanti e dannosi.

Essendo limitato il tempo a disposizione e considerata la necessità che tutti possano esprimersi, l'O.d.g. è per forza di cose limitato anche se ovviamente aperto a vostri suggerimenti e richieste di integrazione.

Un caro saluto.

Vincenzo P. - PrimalePersone

P.S.: Per partecipare alla teleconferenza, votate per stabilirne la data a questo link: https://dudle.inf.tu-dresden.de/videoconferenza11/ specificando, dopo in nome, la mail a cui sarà mandato l'invito. Per ogni necessità di chiarimento potete contattarmi via mail: vincenzo.pellegrino.01@gmail.com
Cita messaggio
#2
Mi sono inserito nel doodle anche se faccio parte di Democrazia in Movimento e non di Prima le Persone.
Spero non sia un problema.

Massimo Sernesi
Cita messaggio
#3
 Ciao Massimo, questa videoconferenza consulta è aperta a tutti i gruppi e movimenti affini, quindi assolutamente nessun problema. 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)