Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Espellere Syriza dalla Sinistra Europea?!
#2
Aggiungo che sono in totale disaccordo con quanto ha sostenuto su WhatsApp Mario Sommella, e che cioè l'espulsione si potrebbe prospettare pure per Eurostop e che questo non significa dividerci ma semplicemente combattere la politica delle grosse coalizioni e prendere posizione netta angiliberista, E questo lo dico nonostante non la pensi affatto come Eurostop.

Si prende posizione netta conquistando la maggioranza dei consensi delle compagne e dei compagni, senza espellere nessuno che non condivida la linea vincente.
Poi Tsipras non è liberista e non è in nessun modo colpevole di fare una politica di centro sinistra e di grossa coalizione. Ha accettato obtorto collo, ma la sua strategia politica non è mai stata di centro-sinistra o Grosse Koalition.
Prendersela con Tsipras perché è stato taglieggiato col coltello alla gola dalle autorità europee è un'assurdità autolesionista da parte nostra.
Non potendo far nulla contro di loro ce la prendiamo con lui?
Non sono d'accordo sul fatto che in Grecia Syriza avrebbe fatto bene a passare la mano al PASOK, ma non è questo il punto.
Se anche Syriza avesse commesso un errore politico grave, non è un motivo per espellerla.
Abbiamo in comune con Syriza praticamente tutta la visione politica, siamo pazzi?!
La chiarezza politica non si fa a colpi di espulsioni. Se no ci si riduce inevitabilmente a pezzettini.
Cita messaggio


Messaggi in questa discussione
RE: Espellere Syriza dalla Sinistra Europea?! - Daniella Ambrosino - 01/02/2018, 13:58

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)