Prima le Persone
INCONTRO DI PRIMALEPERSONE - BOLOGNA SABATO 9 E DOMENICA 10 GENNAIO - Versione stampabile

+- Prima le Persone (http://www.primalepersone.eu/cms/forum)
+-- Forum: Generale (http://www.primalepersone.eu/cms/forum/forumdisplay.php?fid=1)
+--- Forum: Bacheca (http://www.primalepersone.eu/cms/forum/forumdisplay.php?fid=2)
+--- Discussione: INCONTRO DI PRIMALEPERSONE - BOLOGNA SABATO 9 E DOMENICA 10 GENNAIO (/showthread.php?tid=347)



INCONTRO DI PRIMALEPERSONE - BOLOGNA SABATO 9 E DOMENICA 10 GENNAIO - Vincenzo Pellegrino - 10/12/2015

Riporto dalla mailing list:



Athos Gualazzi ha scritto il 09.12:


In lqfb è passata la proposta per


Titolo dell'incontro fisico : DALLA RAPPRESENTANZA POLITICA ALL’AUTORAPPRESENTANZA DEL MONDO SOCIALE   (decisione lqfb #86) location Bologna (decisione #88)



Laura Cima ha scritto il 09.12:

Grazie Athos, in preparazione comunicato invito, programma e manifesto politico. Incontro su due giorni sabato 9 con movimenti comitati e gruppi e domenica 10 ( riflessione più interna x accordarsi su come procedere in base alle proposte emerse la giornata precedente) già ci sono molti contributi sul forum, in ito tutte e tutti a segnarsi in calendario e a partecipare al di attito preparatorio. Buon lavoro a tutte e tutti noi. Laura cima




Io ho scritto il 09.12:

Molto bene: finalmente qualche decisione: sarà una due giorni (sabato 9 e domenica 10 gennaio) e sarà a Bologna!



Ovviamente il primo auspicio è che tutti gli aderenti a PrimalePersone partecipino all'incontro: non capita spesso di organizzare riunioni in presenza a livello nazionale.

 
Circa l'impostazione ipotizzata (sabato per incontrare i movimenti e i gruppi, domenica per un confronto interno), credo non vi fossero alternative: aver proposto il contrario, invitando esponenti di movimenti e gruppi la domenica mattina, significava fare un "buco dell'acqua".
Credo ora serva darsi da fare per prenotare la sala (almeno il sabato, con adsl per fare lo streaming) e, soprattutto, per invitare esponenti dei movimenti: ho appena chiamato Mattia Donadel della Rete veneta contro le "Grandi Opere" che mi ha assicurato la sua presenza per sabato 9. Oggi chiamo Paolo Cacciari, già vicino a PrimalePersone, Michele Boato, storico ambientalista, e Laura Di Lucia, candidata Presidente del Veneto per Altro Veneto Ora Possiamo e insegnante, iscritta alla nostra ml.
In Veneto potremmo sentire e invitare alcune componenti del Coordinamento Veneto per la Costituzioni quali Silvia Manderino e/o Rosanna Cavazzini. Per la L.I.P. Scuola potrei invitare Carlo Salmaso, molto attivo nel movimento contro la "Buona Scuola". Mi piacerebbe invitare anche Albino Bizzotto, prete di battaglia con grande seguito nel mondo dei comitati ambientalisti: parlare con la componente cattolica, molto attiva nel sociale e nell'ambiente, nell'era di papa Francesco e della sua enciclica, credo sia indispensabile nella prospettiva dell'ampia ricomposizione politica che ci proponiamo di sollecitare.
Si è detto che non abbiamo intenzione fare dell'incontro di Bologna l'ennesima, inutile passerella delle sfighe e dei mali che affliggono il paese né dei movimenti che tentano di opporvisi: servirebbe invece a mio avviso mettere gli esponenti dei movimenti che parteciperanno davanti alla necessità di uscire dall'autoreferenzialità invitandoli a costruire tutti insieme uno spazio comune, libero e democratico di confronto ma anche di decisione necessario, in primo luogo, per affrontare in modo coordinato la prossima, nutrita stagione referendaria e, al suo termine, verificare la possibilità di dare autorappresentanza politica della società nelle istituzioni.

              Vincenzo